logo
logo
Privacy policy‚Äč
Cookie policy
Orario
Lun-Ven
9.00-18.00
© Tutti i diritti riservati 2021 Quokka Lab

Modignani92

modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-1modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-6modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-5modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-4modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-3modignani92-via-alessandro-litta-modignani-studiodbm-milano-2

INTERVENTO: Nuova costruzione

 

LOCALIZZAZIONE: Via Alessandro Litta Modignani 92, Milano

 

ANNO: 2021

Modignani92 è un progetto che nasce dalla volontà di rigenerare uno spazio urbano della città di Milano nel rispetto dei principi di sostenibilità ambientale, rilanciando non solo l’immagine del contesto in cui è inserito ma anche ampliandone gli orizzonti dal punto di vista culturale, economico e sociale. Modignani 92 si presenta come modello di comfort dell’abitare che interpreta e risponde ai bisogni dell’uomo, unitamente all’impiego di moderne tecnologie impiantistiche che lo collocano all’interno della categoria di edifici ZEB (Zero Energy Building). Ciò implica un notevole sforzo progettuale per far sì che le nostre case siano un luogo di benessere per il corpo e l’anima.

 

Modignani92 si colloca a Bovisasca, un quartiere nella zona nord di Milano. Il quartiere è lambito da alcune linee ferroviarie che ben connettono la zona al cuore di Milano. Si tratta di un’area in espansione che mira ad un notevole slancio urbanistico, ma che tuttavia conserva la dimensione di quartiere in cui regna la pace e il benessere. L’area di intervento si trova in un punto favorevole per la vicinanza al centro commerciale Metropoli, all’Istituto Superiore Giuseppe Luigi Lagrange, e a numerosi parchi che trasformano quest’angolo di città in un’oasi verde.

 

Il progetto di Modignani92 spicca nel contesto in cui è inserito per l’esclusività dell’architettura che lo caratterizza. Un progetto architettonico unico ed innovativo che vive in equilibrio con l’ecosistema grazie ad un’attenzione particolare rivolta agli spazi comuni ed alle aree verdi.

 

Il concept progettuale nasce dalla volontà di contrapporre visivamente e matericamente il nucleo centrale dell’edificio ad un’articolazione di aggetti. Il nucleo centrale realizzato in X-LAM trasmette la sensazione di benessere regalando un’atmosfera calda e naturale, in contrasto con gli aggetti che si propongono come dei cannocchiali dai quali all’osservatore è permessa la contemplazione dello spazio esterno.

 

Il progetto di Modignani92 si presenta come esempio virtuoso di architettura sostenibile che mira a soluzioni abitative ad impatto e consumo zero. Progettare un’architettura sostenibile significa adottare materiali rispettosi dell’ambiente, mirare all’efficienza dei consumi energetici e al ridotto consumo di risorse ambientali. Tutto ciò si declina attraverso la produzione in situ di energia rinnovabile, l’impiego di un involucro performante e di impianti innovativi ed efficienti per la produzione di energia e per il controllo dell’edificio (domotica). Quest’intervento vuole promuovere un nuovo modo di abitare che ci renda più responsabili di fronte al consumo delle risorse del nostro pianeta.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder